This page needs JavaScript activated to work.
Menu

L'Afternoon Tea al Savoy

Il famoso Afternoon Tea o tè pomeridiano del Savoy può essere gustato nel Thames Foyer, il cuore del Savoy. Qui una splendida cupola di vetro inonda la sala di luce naturale e il ristorante risuona del mescolarsi delle conversazioni, delle note del pianoforte e del suono delicato dell’argenteria sulla porcellana cinese.

Il menù dell’Afternoon Tea

Creato dal capo pasticcere del Savoy, Daniel Pearse, e dal suo team, il menù dell’Afternoon Tea del Savoy parte da £75 a persona e offre i tradizionali piatti dell’Afternoon Tea, o del più sostanzioso High Tea, tra cui un’ampia scelta di tè JING serviti con piccoli panini e scones fatti a mano e serviti con panna e marmellata, il tutto disposto su alzate per dolci a più ripiani. Il menù di Pearse offre anche pasticcini delicati e torte speciali. Ogni dolce leccornia è fatta a mano la mattina ed è tanto un piacere per gli occhi quanto una delizia per il palato.

Per rendere l’esperienza davvero indimenticabile, è possibile aggiungere anche una flûte di champagne Louis Roederer Brut Premier o Deutz Rosé.

Ora, in aggiunta ai tradizionali Afternoon Tea e High Tea offriamo anche il tè pomeridiano in versione vegana e vegetariana.

Storia dell’Afternoon Tea al Savoy

L’Afternoon Tea al Savoy è un’usanza che dura nel tempo, un pilastro dell’hotel sin dalla sua apertura nel 1889. La terrazza del ristorante era un luogo popolare, in quanto univa il classico servizio impeccabile del Savoy alla vista panoramica sul Tamigi. Essendo il tempo in Inghilterra a dir poco variabile, la terrazza fu presto vetrata e incorporata nel ristorante principale, dove le coppie alla moda godevano di rinfreschi a metà pomeriggio.

Negli anni Venti, l’Afternoon Tea al Savoy era già una solida tradizione. Vecchi menù conservati mostrano che i panini serviti ancora oggi, seguiti da dolci, erano una parte integrante del tè pomeridiano. Tra le altre leccornie vi erano toast, muffin inglesi, gelato, macedonia di frutta e cioccolatini. Le gaufre (sottili cialde dolci) venivano preparate su ordinazione. Il tè stesso poteva essere sostituito da caffè o cioccolata calda. Un leggero esercizio fisico compensava tali ghiotti pomeriggi. Infatti, il Savoy organizzava “thés dansants”, dove l’orchestra da ballo dell’hotel suonava melodie popolari mentre ballerini professionisti insegnavano passi nuovi e ballavano con gli ospiti.

Oggi, il concetto e l’ambiente sono stati aggiornati, dando un tocco di modernità all’eleganza classica del celebre Afternoon Tea al Savoy.

Orari

Lunedì e martedì: 14:00 – 19:00
Dal mercoledì alla domenica: 12:00 – 19:00