This page needs JavaScript activated to work.
Menu

River Room

Con vista sugli Embankment Gardens verso il Tamigi e un interno arioso, la Sala River a doppia altezza è un ambiente luminoso di giorno ed elegante la sera. Un grande arco centrale tra le due metà della sala dà flessibilità alla configurazione di questo spazio, con divisori a tutt’altezza nascosti che, se necessario, creano un’esperienza ancora più privata. Combinando eleganza grandiosa con intimità e calore, la Sala River è perfetta tanto per cene private e feste speciali, quanto per essere usata come sala da ricevimento spaziosa ed elegante per eventi più importanti che si svolgono nella Sala da ballo Lancaster.

In origine atrio della reception del Savoy, affacciato verso il fiume, la Sala River è stata parte dell’area banchetti dell’hotel fin dall’inizio del XX secolo. La sala ha ospitato la Bentley “Old Number 7” che aveva vinto la corsa di Le Mans nel 1927, e Marilyn Monroe vi ha fatto la sua prima apparizione ufficiale davanti ai fotografi della stampa britannica nel 1956. Nel 1946, la Sala River giocò anche un piccolo ruolo nella storia britannica, quando la famiglia reale vi si riunì per la prima volta in pubblico dal dopoguerra, durante un ricevimento di matrimonio che si tenne al Savoy. Le fotografie della stampa mostravano l’allora principessa Elisabetta con un uomo alto e biondo in uniforme. Era il suo futuro marito Philip Mountbatten e quella era la prima volta che venivano visti insieme in pubblico.

Visualizzate le piantine delle sale e le tabelle delle capienze

Dimensioni
252 sq m / 2,714 sq ft

Capienza
100-400

Ubicazione
Mezzanino

Piano terra

Capienza secondo la configurazione

  • Evento 150Ospiti
  • Sala riunioni -
  • Teatro 140Ospiti
  • Ricevimento 400Ospiti
  • Aula -
  • Ferro di cavallo -
  • Cabaret -
  • Buffet 120Ospiti
  • Cena con ballo 100Ospiti